Chiesa di Borbiago

Chiesa Santa Maria Assunta di Borbiago (VE)

Vista dell'esterno chiesa

Vista dell'esterno chiesa

Le origini della Chiesa di Borbiago risalgono al 1152, anno in cui papa Eugenio III conferma con una bolla i diritti del vescovo di Treviso sulla “plebem S. Theonisti de Burbiliago cum castro, portu, curte et pertinentiis suis”. Nel corso degli anni la chiesa è passata sotto la giurisdizione dell’abbazia benedettina di Sant’Ilario e fù gestita dai Benedettini fino al 1450, anno in cui subentrarono i carmelitani, che vi rimasero fino alla soppressione del convento. La chiesa attuale è del 1662.
Il crescente bisogno di sicurezza, sia reale che psicologico, ha portato in molti luoghi di culto ad installare dispositivi di videosorveglianza, anche nel santuario e nella chiesa di Borbiago in provincia di Venezia, Elettrica Friulana ha installato nel rispetto dell’architettura presente, un’impianto di videosorveglianza con telecamere digitali a tecnologia IP al fine di tutelare le opere presenti. Con questo sistema è possibile monitorare il santuario e la chiesa anche in remoto tramite pc o tablet in qualunque momento e luogo, l’azienda infatti è specializzata nella progettazione e nell’esecuzione di moderne tipologie di impianti, tutte realizzate con elettroniche di ultima generazione e prodotti di elevata qualità e tecnica, come l’impianto audio digitale, l’impianto trasmissione radio parrocchiale e l’impianto trasmissione radio in streaming accessibile dal sito internet della parrocchia.
Vista navata

Vista navata

Particolare dome camera sopra la porta

Particolare dome camera sopra la porta

Dome camera esterna

Dome camera esterna